Privati

Imprese

Soci

Associazioni

PrimaPagina

Chi siamo

PrimaCassa Credito Cooperativo FVG

Via Cividina, 9
33035, Martignacco, Ud, Italia

Telefono:  0432 658811

E-mail:  info@primacassafvg.it

PEC:  info@pec.primacassafvg.it

Confidimprese FVG

Profilo aziendale

Compito del Confidimprese FVG è quello di assistere le piccole e medie imprese nel difficile percorso di accesso al credito. Da un lato il rilascio di garanzia mutualistica a favore dei soci consente alle banche e alle società di leasing convenzionate di concedere finanziamenti ed affidamenti a tassi privilegiati, dall’altro grazie all’assistenza finanziaria personalizzata l’impresa è supportata nella scelta della forma tecnica più adatta alle proprie esigenze. Un’attenzione particolare viene posta per esempio ai finanziamenti a tasso agevolato. Il Confidimprese FVG non ha finalità di lucro né speculative ed è gestito direttamente dai soci secondo il principio dell’autogoverno. Nella sua attività Confidimprese FVG mantiene forte il radicamento su tutto il territorio avvalendosi della collaborazione delle principali associazioni di categoria dell’artigianato, CNA e Confartigianato, che lo hanno promosso e sostenuto nel tempo. Può contare inoltre anche sul sostegno delle camere di commercio e della Regione Friuli-Venezia Giulia che concedono significativi contributi per integrarne i fondi di garanzia.

Confidimprese FVG ha come mission quella facilitare, favorire, migliorare, accrescere l'accesso al credito delle PMI e dei liberi professionisti del FVG mediante la concessione di garanzie «a prima richiesta» a favore delle banche convenzionate. Attraverso lo strumento della garanzia sosteniamo le imprese in tutte le loro necessità di credito sia a breve che a medio-lungo periodo.Promuoviamo la crescita, lo sviluppo, il miglioramento e la modernizzazione di qualunque tipologia imprenditoriale svolta sul territorio.

Confidimprese FVG, unico Confidi del Friuli Venezia Giulia, è sottoposto alla vigilanza della Banca d’Italia (art. 106 del T.U.B.) ed eroga, dunque, garanzie forti parificate a quelle bancarie, che consentono alle banche di ridurre gli assorbimenti di capitale. Il reale valore delle garanzie prestate è dato anche dall’osservanza dei rigidi requisiti patrimoniali che la vigilanza impone.

 

Contatti

Via Savorgnana, 27 33100 – Udine - Telefono: 0432 511820 - Fax:  0432 511139 - info@confidimpresefvg.it

 

Importo quota associativa

La quota è di € 200€ UNATANTUM (ovvero si paga una sola volta all’atto dell’adesione).

Sconto del 50% per adesioni fino al 30.09.2020.

Se la scelta di pagamento è il bonifico l'Iban ove versare la quota di €100 è: IT73M0306912312100000002622

 

Chi può aderire

Possono aderire a Confidimprese FVG:

  • le Pmi dei settori artigianale, industriale, commerciale, agricolo, del turismo e dei servizi, riconosciute tali dalla disciplina comunitaria, siano esse in forma individuale o societaria, anche cooperativa, regolarmente iscritte ai registri delle Imprese delle camere di commercio regionali aventi sede legale o unità locale operativa in Friuli Venezia Giulia nonché i consorzi e le società consortili e cooperative intercorrenti tra le medesime imprese, purché iscritte negli stessi registri.
  • i liberi professionisti che esercitano l'attività in forma individuale o associata, anche societaria, residenti in Friuli Venezia Giulia, nei limiti eventualmente stabiliti dalla Banca d’Italia, purché iscritti nei rispettivi Albi. Si specifica che possono aderire le professioni ordinistiche, per l'esercizio delle quali è necessaria l'iscrizione in appositi albi o elenchi.

 

Importi ordinari di concessione garanzia

Massimale per singolo Associato:

  • Conto corrente > Rischio max € 50.000,00
  • Finanziamenti a breve (Durata max 18 mesi) > Rischio max € 75.000,00
  • Fideiussioni bancarie > Rischio max € 75.000,00
  • Smobilizzo crediti > Rischio max € 250.000,00
  • Finanziamenti a Mlt (max 120 mesi) > Rischio max € 300.000,00

RISCHIO COMPLESSIVO PER SINGOLA POSIZIONE >Rischio max € 300.000,00
(derogabile dal CDA fino a rischio max euro 550.000)

Se non sei iscritto

Domanda adesione

 

Modalità iscrizione

Informazioni su modalità di adesione, domanda e documentazione da allegare e modalità di versamento quota associativa
CLICCA QUI

 

Link moduli iscrizione

Modulistica da scaricare e compilare
Allegare:
- Documenti identità Soci o titolare ed esponenti.
- Visure di eventuali aziende collegate e/o associate.
CLICCA QUI

 

 

Se sei già iscritto

Richiesta garanzia

 

Il percorso per l richiesta della garanzia prevede:

  • L’impresa verifica con la sua succursale di riferimento di PrimaCassa Credito Cooperativo l’importo della richiesta di garanzia;
  • Compila la domanda di garanzia trasmettendola alla succursale (è possibile anticipare la documentazione via mail e successivamente, alla prima occasione utile consegnare la domanda in originale alla succursale);
  • Compila il modello di adeguata verifica (escluso il quadro G a cura della Banca) a cui seguirà la verifica da parte di Confidi.
  • Tutta la documentazione

 

Domanda garanzie

Domanda da compilare

Il link riportato nella sezione Domanda di Garanzia permette di scaricare il modello completo anche dell’adeguata Domanda precompilata: Per imprese socie, con affidamenti già in essere ed in scadenza
CLICCA QUI

 

Adeguata verifica

Se si necessita del solo modulo adeguata verifica CLICCARE QUI

 

Documentazione necessaria per operazioni ordinarie

Confidimprese richiede a cura dell’impresa

DOCUMENTI OBBLIGATORI

  • Copia dei documenti di identità /codice fiscale (oltre a passaporto e permesso di soggiorno in corso di validità per cittadini stranieri extracomunitari) del titolare o del/i legale/i rappresentante/i firmatari della presente richiesta, in caso di variazioni rispetto ai documenti in precedenza già consegnati oppure se non già forniti in sede di Ammissione a socio/precedenti richieste di garanzia;
  • Modello De Minimis (dichiarazione sostitutiva atto di notorietà su aiuti in regime De Minimis ricevuti).
    CLICCA QUI (si ricorda che è possibile inserendo il C.F. beneficiario ottenere una sintesi degli aiuti ottenuti dall’impresa)

A tal fine

  • Modello di adeguata verifica ai sensi del D. Lgs. 231/2007;
    CLICCA QUI
  • Foglio informativo (copia compilata e firmata per ricevuta su copia ditta);
    CLICCA QUI
  • Atto di informazione per la protezione dei dati (Reg. Europea GDPR 679/2016) se non già fornito in sede di Ammissione a socio/precedenti richieste di garanzia.
    CLICCA QUI

PER IMPRESE IN CONTABILITA’ ORDINARIA:

  • Bilanci ANALITICI ultimi due esercizi chiusi (se non già consegnati in precedenza) e situazione contabile ANALITICA dell’esercizio in corso (possibilmente al 30.9.19 o successive).

PER IMPRESE IN CONTABILITA’ SEMPLIFICATA:

  • Situazione contabile ANALITICA degli ultimi due esercizi chiusi (se non già consegnati in precedenza) e situazione contabile ANALITICA dell’esercizio in corso, risalenti a date non anteriori a 4 mesi dalla data della domanda di garanzia;
  • Ultima dichiarazione redditi e IVA presentata della impresa e dei soci illimitatamente responsabili;
  • In caso di richiesta di garanzia su finanziamento/mutuo: documentazione relativa alla finalità dello stesso (preventivi/offerte del fornitore; fatture di acquisto; prospetto passività oggetto del consolidamento; …)

IN CASO DI IRREGOLARITÀ CONTRIBUTIVA:

Per scaricare il modello per irregolarità contributiva CLICCA QUI

 

ULTERIORI DOCUMENTI

  • Distinta crediti, con elenco crediti vs. clienti se non già presente in stampa bilancio analitico (per i crediti di importo più elevato compilare anche la scheda pag. 2: Principali clienti alla data odierna);
  • Distinta debiti, con elenco debiti vs. fornitori se non già presente in stampa bilancio analitico (per i debiti di importo più elevato compilare anche la scheda pag. 2 - Principali fornitori alla data odierna);
  • Eventuali perizie di stima e/o visure ipocatastali degli immobili;

 

Costo garanzia

Per i costi delle garanzie consultare il foglio informativo in vigore. 
CLICCA QUI

 

 

In caso di eventi particolari a supporto delle imprese può essere messo a disposizione delle imprese specifici plafond di garanzie con particolari condizioni e con iter semplificati.

 

COVID

 

Con riferimento alla richiesta ordinaria sono previste le seguenti agevolazioni:

Moratorie – proroghe sulle linee di credito con proroga garanzie in scadenza.

 

Moratorie Covid

Inviare richiesta moratoria alla succursale di PrimaCassa Credito Cooperativo
L’accoglimento è automatico e le commissioni per la proroga sono azzerate.
CLICCA QUI (link allegato 3 circolare Covid DA AVERE!)

 

Proroga al 30.09.2020 linee in scadenza

Inviare richiesta moratoria alla succursale di PrimaCassa Credito Cooperativo. 
L’accoglimento è automatico e le commissioni per la proroga sono azzerate
Le aziende, con affidamenti in scadenza, che non presentino richiesta di proroga, si procede all’usuale rinnovo.
CLICCA QUI (link allegato 3 circolare Covid DA AVERE!)

 

- - -

 

Per le nuove richieste di credito

Covid

 

Documentazione ridotta per Covid

Confidimprese richiede:

  • Richiesta di garanzia
  • Adeguata verifica da completare a distanza (no quadro g banca): CLICCA QUI
  • Autocertificazione Emergenza Covid: CLICCA QUI
  • Ultimi due bilanci definitivi
  • Bilancio provvisorio all’ultima data utile
  • Ultima Dichiarazione redditi e Iva
  • Ultima dichiarazione redditi Soci illimitatamente responsabili
  • Eventuale modello di irregolarità contributiva: CLICCA QUI

 

Misure Covid

NUOVI PRODOTTI DI GARANZIA CONFIDIMPRESE FVG EMERGENZA COVID-19:

  1. C/C FINO A € 100.000 – GARANZIA FINO 80% – DURATA 12 MESI
  2. FINANZIAMENTO BULLET FINO A € 150.000 – GARANZIA FINO 80% – DURATA 12 MESI
  3. FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO FINO A € 300.000 – GARANZIA FINO 80% – DURATA DA 12 A 60

MESI CON POSSIBILITA’ DI PREAMMORTAMENTO MAX 12 MESI (compreso nella durata max 60 mesi)

PRICING: Sconto del 50% sui costi Confidi fino al 31 maggio 2020

IMPORTANTE: Per gli interventi COVID 19 – nella prima pagina del modello nello spazio denominato CHIEDE indicare che trattasi di interventi COVID 19  e nello stesso punto specificare anche la percentuale della garanzia richiesta

 

% Garanzia

Per plafond Covid: fino all’80%
Per finanza ordinaria: Di norma il 50% elevabile fino all’80% utilizzando fondi segregati Confidimprese FVG quali Fondi Ex POR FESR e Fondo Legge di Stabilità. La percentuale di garanzia è inoltre elevabile in caso di Controgaranzia MCC.

 

Costo garanzia

Per i costi vedi foglio informativo in vigore: CLICCA QUI

Per Moratorie e proroghe Covid: Gratuite

Operazioni Covid: Sconto 50% fino al 31.05.2020.